Commander One: file manager alternativo al Finder di Mac OSX

Senti la mancanza del doppio pannello nel Finder del Mac? Fortunatamente alcuni sviluppatori hanno pensato bene di creare un programma davvero formidabile: il suo nome è Commander One ed è un valido file manager alternativo a quello offerto da OSX.

Nonostante Apple rilascia costanti aggiornamenti per il sistema operativo dei Mac e, una volta all’anno, rilascia un upgrade di notevole importanza con oltre 200 migliorie, il Finder si è evoluto ma non più di tanto e molti utenti vorrebbero avere un file manager con più funzioni affinché possa essere più efficace.

A tal proposito Eltima ha sviluppato un’applicazione di grande valore, Commander One: un file manager alternativo al Finder di OSX che include decine e decine di funzioni che semplificano drasticamente la vita informatica di un possessore di Mac, poiché oltre ad offrire una visuale a doppio pannello durante l’esplorazione di file e cartelle, include il supporto all’FTP, dispositivi iOS ed Android senza l’uso di app di terze parti e tanto altro ancora.

file manager alternativo commander one

Caratteristiche Commander One: come funziona?

Nulla di più semplice e leggero per il Mac, questo file manager è una validissima alternativa al potente Finder del Mac ma in più offre delle features davvero importanti per chi ogni giorno deve gestire una mole ingente di file, cartelle, dispositivi esterni e supporti d’archiviazione.

Tra le funzioni più importanti di questo programma ci sono:

  • gestione e organizzazione di file e cartelle in maniera ottimizzata e versatile
  • ottimizzata la ricerca degli elementi in base a keyword e tag
  • interfaccia grafica semplice e moderna
  • strumento per l’anteprima dei file integrato
  • gli utenti PRO possono sfruttare il supporto ad alcuni servizi on cloud come Amazon S3, Dropbox, Google Drive, One Drive
  • possibilità di modificare temi
  • supporto ad Android File Transfer integrato
  • supporto integrato per la gestione dei dispositivi iOS come iPhone, iPod Touch e iPad
  • emulatore del terminale
  • client FTP
  • MTP file transfer
  • estrattore di archivi compressi ZIP, RAR, 7Z ed altri formati

Come puoi vedere, Commander One è un file manager di nuova generazione e che potrebbe sostituire al meglio il Finder di OSX per le innumerevoli ed utilissime funzioni che offre all’utente.

Prezzo Commander One

Il programma è disponibile in versione Free con importanti limitazioni, mentre la versione PRO può essere acquistata a $29.95 dollari. Commander One richiede OSX 10.9 o versione successiva e solamente 20MB di spazio libero su disco; la localizzazione dell’applicazione è stata fatta in lingua inglese, tedesco, francese, spagnolo, tedesco, cinese, olandese, russo e ceco.

Cosa aspetti a provare Commander One? Scaricalo gratis dal sito ufficiale!